“Ah regazzì,….”

Schiamazzanti, sdruciti, maleducati ragazzoni. Sono molesti  con chiunque abbia la sciagura di finire nella loro rete, giocano a calcio come se la grande piazza davanti al supermercato fosse loro. Calciano violentemente e senza esercitare alcun controllo sul pallone di cuoio e sono completamente incuranti delle persone che per forza di cose sono costrette a passare di lì. Più volte rischiano di colpire vari passanti carichi di buste e non si curano neanche di chiedere scusa. Il più grosso e sguaiato di loro bercia ai suoi compagni di squadra dando ordini a destra e a manca. Ha lui il possesso della palla, l’appoggia per terra e carica il calcio senza  preoccuparsi di moderare la sua potenza. La palla è in aria e curva, curva velocemente nella mia direzione.

Sono consapevole che se solo volessi potrei fermarla o potrei se non altro deviarla, evitando che finisca lontana giù per la strada brulicante di macchine.

Ci penso quel tanto che basta per fare un piccolo passo sulla destra e sentire il movimento dell’aria proprio vicino alla mia testa.

Oggi no, non mi va di essere buona.

Vattelo a riprendere il tuo maledetto pallone.

Annunci

2 Responses to ““Ah regazzì,….””



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Step by Step

marzo: 2011
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Vostri Preferiti

DiStRaTtI ViAnDaNtI

  • 77,643 visite

Save Our Blogs

QuAnTo MaNcA aLLe VaCaNzE?

Daisypath Vacation tickers


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: