Dialoghi surreali #2

Mia mamma ed io a pranzo. Stranamente insieme, stranamente sedute allo stesso tavolo, alla stessa ora anche se con cose differenti nel piatto.

Eccezionalmente intente a fare conversazione.

-“Così sabato hai deciso di andare al mare?”-Chiedo fingendo interesse.

-“Già, prenderò la nostra macchina che è più spaziosa”-

Pessima notizia.

-“Devi riempirla molto?”-

-“No, io no. E’ la mia amica che deve caricare un PUFFO.”-

-“Scusa non ho capito..come?-

-“Un Puffo..puff..o..”-

-“Ah, un puff!!”

-“Puffo, puff..Boh?!-

-“Uhm.. e di che colore?”- Sghignazzo..

-“Beh, BLU!!”-

..e di che colore altrimenti?!

Annunci

4 Responses to “Dialoghi surreali #2”


  1. 1 fran.cippo febbraio 21, 2011 alle 9:38 pm

    da piccolo desideravo tanto un puff nel salotto.
    i puffi invece mi son sempre stati sulle balle.

  2. 2 nicchia febbraio 22, 2011 alle 9:46 pm

    Nuu!!Arcipuffolina, perchè mai ti stavano antipatici?Poveri puffolini!!!:)

  3. 4 nicchia marzo 6, 2011 alle 12:01 am

    Che ci si può fare, la mamma è sempre la mamma..puffiamoci su 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Step by Step

febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

DiStRaTtI ViAnDaNtI

  • 77,995 visite

Save Our Blogs

QuAnTo MaNcA aLLe VaCaNzE?

Daisypath Vacation tickers


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: