Il buongiorno si vede dal mattino

Potrò mai decidere di farmi una bella tazza di tè caldo per cominciare la stressante giornata che mi attende, senza rischiare di farmi saltare i nervi??
A quanto pare no.
Oggi, in cucina ho trovato ad attendermi tutte una serie di trappole, utili giusto, giusto per farmi iniziare storta anche questa mattina.
Primo: apro la porta e con la luce spenta mi dirigo a tentoni e stropicciandomi gli occhi assonnata, verso la finestra per fare entrare un minimo di sole. Sbadatamente non mi accorgo della ciotola colma d’acqua del caro Omero (il mio gatto cieco), che era lì ad attendermi nel bel mezzo della stanza.
C’inciampo, la rovescio completamente e mi faccio una prematura doccia su entrambi i piedi. Imprecando e sciaguattando proseguo.
Secondo: verso l’acqua nella tazza e mi preparo il tè.
Un po’ di limone, due o tre cucchiaini di zucchero(a me il teino piace dolce), due fette biscottatine, sorseggio e…surprise, invece dello zucchero, ho corretto il tè con il sale.
Qualcuno mi ha invertito i barattoli (che sono identici).
Terzo: con la poca pazienza che mi rimane, trovo la forza di ripreparami la colazione, controllo di attingere dal giusto contenitore, assaggio la bevanda..buona!
Prendo un cucchiaino dall’acquaio, lo intingo e giro.
Stranamente, il mio girare produce una sospetta schiumina..assaggio!
Buono!Questa volta il tè mi tocca berlo col detersivo!!

Buongiorno Giada!!

Annunci

6 Responses to “Il buongiorno si vede dal mattino”


  1. 1 il cappellaio matto febbraio 13, 2008 alle 2:29 pm

    .. SU! SU! SU! DAIIIIIII
    UN LATO POSITIVO C’è… ‘SPETTA CHE CI PENSO BENE E POI TE LO DICO…
    ;-p

  2. 3 fede.com febbraio 14, 2008 alle 9:45 am

    Purtroppo ci sono certe mattine in cui tutto quello che può andare storto va ancora più storto di quanto ci si sarebbe immaginato. Però, finita la giornata, passa tutto. Il problema sono i periodi no, quando la sfiga ogni tanto ci mette lo zampino e te ne piazza una, poi un’altra, un’altra ancora…

  3. 4 nicchia febbraio 14, 2008 alle 10:21 am

    Per fortuna però che ieri la sfortuna s’è accontentata della mattinata!!
    Il segreto è in ogni caso farsela prendere bene..anche se alle volte proprio sembra non esserci niente che vada per il verso giusto!
    Io alla sfiga rispondo con un sorriso a ventimila denti..prima o poi passa tutto e come dice il Corvo:
    “Dopotutto la pioggia non può durare per sempre!” 😀

  4. 5 venividiwc febbraio 14, 2008 alle 8:20 pm

    Io di solito per una tazza di the di cucchiai di zucchero ne metto minimo 5…

  5. 6 nicchia febbraio 14, 2008 alle 9:56 pm

    ..a quel punto puoi dire di fare colazione con lo zucchero e un po’ di thè..:D


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Step by Step

febbraio: 2008
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829  

DiStRaTtI ViAnDaNtI

  • 77,995 visite

Save Our Blogs

QuAnTo MaNcA aLLe VaCaNzE?

Daisypath Vacation tickers


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: